Le attrezzature per ristorazione

Prodotti professionali per alberghi, ristoranti e bar

Tel. 074.44.13.324

Italian English French German Portuguese Romanian Russian Spanish

Spedizione GRATUITA in Italia per Ordini superiori a € 250

 
 Carrello vuoto

banner top

Padella in Ferro Lionese pesante - Ø 32 cm

PDFStampaEmail
Padella in ferro Lionese pesante professionale Paderno.
ARTICOLO IN PRONTA CONSEGNA
Spedizione gratuita per ordini superiori a € 250,00 IVA esclusa
1171411714
Prezzo di vendita: € 33,49
Prezzo di vendita IVA esclusa: € 27,45
Può essere tuo anche con formula noleggio operativo
a partire da circa 0,76/Mese
Telefonaci al 339.33.12.197 per conoscere come funziona il NOLEGGIO OPERATIVO!
Descrizione

Caratteristiche:
padella in ferro pesante, adatta ad ogni tipo di cottura, dalla carne a frittate e risotti. 

Diametro: 32 cm / Altezza : 5,0 cm

Perché scegliere una padella in ferro : Il ferro consente di raggiungere velocemente alte temperature mantenendole costanti.
Sono ideali quindi per ogni tipo di cottura in particolare per la formazione di una deliziosa crosticina quando si rosolano carne e pesce : arrosti, costate, tagliate, spiedini, fiorentine e bistecche varie, danno il meglio cotti su ferro, ma anche tranci di salmone, orate, gamberoni e capesante.
Super consigliate anche per friggere, di fatto l’olio si scalda in fretta e in modo uniforme, la temperatura rimane costante evitando sbalzi termici improvvisi quando s'immerge il cibo.

ADATTA: Fornello a gas; Piastra elettrica; Piastra in vetroceramica; Piano ad induzione; Forno
NON ADATTA : Forno a microonde
CIBI DA EVITARE: Tutti i cibi acidi come limone, pomodoro, aceto ecc.

BRUNITURA DELLA PADELLA IN FERRO (n.b. procedimento utile solo con padelle nuove e mai usate) :
Immergere la padella nuova in acqua molto calda e poco detergente delicato per piatti per qualche minuto sfregando la superficie interna ed esterna, risciacquatela e asciugatela bene.
Ungere superficie interna ed esterna con olio di semi e trasferitela nel forno a 200° fino a quando la superficie interna avrà preso una colorazione tendente al dorato.
Toglietela dal forno e, quando è ancora calda, passate nuovamente della carta assorbente da cucina unta di olio di semi prima e asciutta poi sulla superficie della padella; rimarrà comunque un po’ unta, ponete uno strato di sale grosso e rimettetela in forno qualche minuto, fino a quando il sale inizia a imbrunire. Smuovete il sale ogni tanto.
Togliete la padella dal forno aspettate che si raffreddi. La padella a pronta all’utilizzo.
Più verrà utilizzata e più aumenteranno le sue capacità antiaderenti, diminuendo al contempo la quantità di grassi da utilizzare come olio o burro.